Varianti del craps



Esistono molte varianti del Craps, ma nella maggior parte dei casi le differenze consistono in piccoli dettagli. Qualche variante offre migliori odds, perciò potrebbe risultare vantaggioso conoscere quali giochi siano più a vostro favore. Qui sotto vi forniamo una lista delle principali varianti in uso.

Bank Craps

La variante Bank Craps, conosciuta anche come Las Vegas Craps, è la variante dei dadi più giocata e quindi più popolare. Questa variante è quella che offre le migliori odds, ovvero le più alte probabilità di vincita per il giocatore. Tutti i giocatori scommettono contro il casinò, che ha un margine di 1.4% sui giocatori. Lo schema del tavolo include tutti i tipi di scommesse: Pass, Don’t Pass, Come, Don’t Come, Free Odds, Lay Odds, e tutte le scommesse sul tiro singolo. Potrete avere altre informazioni sulla variante Bank Craps nel nostro articolo dedicato alle sue regole.

Private Craps

La variante Private Craps, conosciuta anche come Street Craps, è una variante simile a quella Bank Craps ma invece di scommettere contro il casinò o la casa, i giocatori scommettono contro un altro giocatore. Dopo che il tiratore effettua una scommessa Pass o Don’t Pass, un altro giocatore deve coprire (fade) la scommessa del tiratore scommettendo la stessa quantità di chips. Se il tiratore fa una puntata Pass, l’altro giocatore deve effettuare una puntata Don’t Pass. Il resto dei giocatori possono effettuare delle scommesse qualsiasi. Quindi, i giocatori decidono di tirare per un numero vincente o accordano in anticipo quale numero sarà quello da centrare.  Se la partita è giocata con soldi anziché con chips, è considerato Craps illegale.

Money Craps

Vi sono molti nomi per la variante Money Craps: Die Rich Craps, Fading Craps  e Open Craps. Questa variante dalle alte scommesse prevede un dado anziché due, ed è giocato molto più spesso in privato. Invece di scommettere contro la casa, i giocatori scommettono contro “il book”, che trattiene una percentuale di tutte le scommesse, approssimativamente il 5-7% (questa percentuale è una sorta di tassa sulle scommesse). Lo schema di gioco include una Win Line (linea di vincita), una Lose Line (linea di perdita) e i numeri box: 4, 5, 6, 8, 9 e 10.

Simplified Craps

Come suggerisce il suo nome, la variante Simplified Craps ha un sistema di scommesse meno complicato rispetto a quello della Bank Craps e un margine della casa approssimativo del 2,8%. I giocatori vincono quando effettuano 2, 3, 4, 10, 11, o 12. Gli stessi giocatori perdono se ottengono 5, 6, 7, 8 o 9. 

Crapless Craps

La variante Crapless Craps, anche conosciuta come Bastard Craps, è un’altra variante semplificata del Craps. Il vantaggio della casa è più alto per il tiratore, approssimativo del 5,38%. Così come il Bank Craps, i giocatori vincono se ottengono un 7, ma ciò che cambia in questo gioco 2, 3, 11, o 12 sono punti vincenti. Per vincere, il giocatore deve ottenere lo stesso punto prima del 7.  

New York Craps

Questa variante è molto utilizzata sulla East Coast degli Stati Uniti. Questa variante ha una margine della casa del 5% e lo schema del tavolo è chiamato double-end. Sebbene presenta un gioco simile al Bank Craps, questo gioco non ha le opzioni di Come e Don’t Come, oltre al fatto che le Place Bets non sono consentite. Invece, i giocatori possono scommettere sui numeri 4, 5, 6, 8, 9 o 10. La casa prende il 5% in cambio dell’offerta di odds effettive.

High Point Craps

La variante High Point Craps ha un margine complessivo della casa del 2.35%. Un giocatore vince se ottiene un 11 o un 12. Se ottiene un 2 o un 3 il tiro è ignorato e se ottiene ogni altro numero quel numero diventa il “point” (punto o point number). Per vincere, il giocatore deve ottenere qualsiasi numero più alto del point. Tutti i pagamenti sono di pari quota.
Molte delle varianti presentate qui sopra sono basate su quella Bank Craps. Una volta che capite le regole le la strategia di scommessa della variante Bank Craps, potrete facilmente adattarle per ogni altra variante del Craps.


Lasciaci un commento

invia